Valvole Presa Campione Asettiche

Le valvole presa campione asettiche sono studiate per prelevare campioni in modo asettico, grazie alla loro particolare configurazione possono essere sterilizzate con vapore puro tramite processo SIP oppure lavate tramite processo CIP, così da creare una barriera di protezione sulla membrana. Queste prese campione sono completamente autoclavabili, in esecuzione manuale o pneumatica, perfettamente intercambiabili tra loro.


Scarica brochure

Richiedi preventivo

Richiedi informazioni

Specifiche tecniche

Materiale acciaio a contatto:
AISI 316L 1.4404

Materiale membrana:
TFM PTFE, Silicone

Dimensioni:
da ½” a 4”

Connessione al processo:
Clamp, Saldare

Connessioni prelievo e CIP/SIP:
Clamp, Saldare, Portagomma

Azionamento:
manuale termoplastico
con leva
pneumatico

Finitura superficiale interna:
Ra ≤ 0.5µm

Intervallo temperature d’esercizio:
da 0°C a +150°C

Intervallo pressioni d’esercizio:
da 0 a +10 bar(g)

Opzioni:
connessioni speciali
sensore induttivo aperto/chiuso
elettrolucidatura
ATEX
materiali speciali

Esecuzioni speciali su richiesta.
I parametri possono variare in base a modello e dimensione, scarica le schede tecniche o contattaci per tutti i dettagli.

Registro imprese di Cremona | R.E.A. CR 124532 | Cap. Sociale € 208.000,00 i.v. P.IVA e Cod. Fiscale 00962930194

Copyright © 2020 - All Rights Reserved

powered by CoriWeb